LIS - Corso di avvicinamento alla Lingua dei Segni Italiana 

Dal 12 Febbraio

 

Il corso, organizzato dal centro CREA e patrocinato dall’Ente Nazionale Sordi (ENS), sarà un corso base di lingua dei segni italiana solo di pratica LIS.

 

LIS, Lingua dei Segni Italiana:

Lingua... è una vera e propria lingua, anche se particolare dal punto di vista linguistico, perché utilizza il canale visivo gestuale invece di quello acustico vocale, come spesso accade nelle altre lingue.

Non è solo la lingua dei sordi, ma di tutti, anche se è usata principalmente da persone sorde. 

Segni... in molti credono che siano una sorta di "pantomima", un "gesticolare" senza struttura, in realtà sono organizzati da un insieme di regole ben precise all'interno di una grammatica che utilizza le mani, le espressioni facciali ed altri parametri che ne determinano il significato e le sfumature all'interno della frase.

Italiana... non esiste un'unica lingua dei segni, ma tante quante sono le comunità dei sordi, come del resto non esiste la lingua vocale, ma tante lingue vocali quante sono le comunità dei parlanti.

 

Il corso sarà tenuto da Stefania Pedrotti, docente accreditata RND presso ENS.

 

Calendario

Lezioni di 2,5 ore il martedì dalle 17.30 alle 20.00 dal 12 febbraio al 2 aprile (eventuale recupero il 9 aprile).

Verrà anche organizzato un incontro culturale sulla sordità, aperto gratuitamente ai corsisti LIS.

 

Le lezioni si svolgeranno presso il Centro CREA, viale D.Chiesa 14, Riva del Garda

Il corso partirà con un minimo di 10 studenti paganti.

 

Iscrizioni: 

17, 18, 22, 24, 31 gennaio e 7 febbraio di persona presso il Centro CREA, viale D.Chiesa 14, Riva del Garda

 

Prezzo: Valgono i prezzi CREA. Gratis per persone sorde.